Seleziona una pagina

Un’intera sala del web marketing festival è stata dedicata al content marketing.

Durante le giornate del WMF ci siamo chieste: ma il contenuto dei nostri post, annunci e siti web è davvero così importante? può essere considerato una strategia di marketing?

Assolutamente si!

E’ consueto distinguere all’interno del Content o contenuto, la parte testuale che chiameremo copy e la parte visual composta da immagini, grafica o video.

Oggi chi lavora come content editor o copywriter, (si occupa quindi del “copy”) si pone sicuramente una serie di domande per la creazione di un contenuto di qualità.

Vediamo insieme la top 6:

1.A chi è rivolto il mio contenuto?
2. Che tipo di contenuto pubblico? Un annuncio?Un post sui social? bisogna seguire regole diverse per tipi di contenuto diversi!
3. Con che “tone of voice” parlo al mio pubblico?
4. Per quali canali è pensato?
5. Che struttura creativa adotto? è utile pianificare tutta la strategia a monte, creando uno schema coerente tra tutti i contenuti
6. Come ne misurerò il successo? I miei risultati dovranno essere misurabili, per quantificare il successo del copy e permettere dei miglioramenti.

Questo schema mira dritto a raggiungere gli obiettivi di una strategia di Content Marketing.
Ma non è tutto:

Nicola Bonora, esperto Digital & UX Designer, nel suo intervento dedicato al Content Design, ci spiega che un contenuto efficace deve essere il più possibile onesto e trasparente, utile e di valore per i lettori.
Deve Stuzzicare la curiosità e catturare l’attenzione ma senza raccontare tutto subito.
Se è un’azienda a “parlare” il tono deve essere autorevole e professionale ma soprattutto coerente e supportato dai valori del brand.

E tu, sei online ma non produci contenuti di valore?
Vuoi rendere la tua comunicazione aziendale costante
e coinvolgente per il tuo pubblico?

Contattaci per avere maggiori informazioni o per un preventivo gratuito!

 

di Raffaella Castellabate

Gent. cliente Haku Communication ,

stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla privacy degli utenti per rispecchiare le modifiche da noi apportate per rafforzare i Suoi diritti alla privacy. Abbiamo apportato modifiche per far fronte alla nuova normativa europea, denominata Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).

Il nuovo GDPR entra in vigore il 25 maggio 2018 e molti utenti Haku trarranno vantaggio dall’ulteriore tutela della vita privata che la normativa garantisce. La nostra Politica in materia di privacy fornisce ulteriori ragguagli sui nostri Principi di privacy, sull’Informativa sulla privacy degli utenti e sulle conseguenze del GDPR per i nostri clienti.

Grazie per essere parte del mondo Haku Communication,

il team Privacy di Haku Communication

Questo sito e gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Cliccando su Accetto, acconsenti all’uso dei cookie.
Cookie policy